CAVRIANA 31 AGOSTO – 1 SETTEMBRE XXIV° RADUNO ASS. MILITARI IN CONGEDO – PROGRAMMA

 

Anche quest’anno l’Associazione Militari in Congedo di Cavriana ha organizzato il raduno nella ridente località delle colline moreniche mantovane.

Allego la locandina con il programma per tutti coloro che vi vorranno prendere parte.    In caso di partecipazione avvisate la segreteria (la sede è chiusa per la pausa estiva !!) utilizzando il cellulare 345/5805513 .  (cliccando sulla parola Cavriana, qui di sotto vi compare la locandina con il programma completo).

Cavriana

La manifestazione, che ha avuto luogo nella data indicata ha avuto un lusinghiero successo al quale anche noi come ANPS, abbiamo dato il nostro piccolissimo contributo con la nostra presenza.

Come di consueto alleghiammo un breve, ma significativo,  numero di fotografie.

Il presidente dell’Associazione Militari in Congedo di Cavriana ha dato a tutti

l’appuntamento per il prossimo anno che coinciderà con il 25° anniversario

della fondazione del sodalizio.

A presto.

 

 

 

 

 

 

 

DOMENICA 30 GIUGNO – GITA IN TOSCANA

Domenica scorsa 30 giugno abbiamo effettuato una escursione in Toscana e precisamente a San Donato in Poggio (FI) dove risiede, ormai da molti decenni, il nostro caro ed affezionato socio Bruno ROSSINI, che quest’anno ha tagliato i 40 anni di adesione al nostro sodalizio.

Era quindi nostro dovere morale andarlo a trovare nella sua tenuta “LA CAPPELLA” in località Cerbaia di San Donato in Poggio.  Con lui e con altri amici convenuti per l’occasione, tra i quali merita particolare menzione il Presidente dell’ANPS fiorentina, oltre che nostro amico  Gen. Sergio TINTI insieme ad altri funzionari della locale Questura e della Questura di Verona.   Dopo la celebrazione di una semplice ma sentita  Santa Messa nella piccola e bella cappella risalente al primo medioevo,  pertinenza della  tenuta, il programma è entrato nella parte più piacevole con la consumazione di un pranzo nel corso del quale abbiamo potuto gustare delle specialità toscane che hanno fatto grande e famosa nel mondo quella regione.

Una domenica trascorsa in serenità e spensieratezza nel segno dell’amicizia nella speranza che la visita possa essere ricambiata a Mantova nei prossimo anno, magari in occasione delle festa del tesseramento che da avvio al nostro anno associativo.

Un grazie di cuore a tutti per la perfetta riuscita della giornata, ed in modo particolare a BRUNO ed alla sua graziosa e gentile figlia.

 

I° corso per operatori della Polizia Locale.

Il primo corso per operatori della Polizia locale si è concluso nel migliore dei modi, con la lezione finale di tiro presso il Poligono di Valeggio sul Mincio (VR).

Grande soddisfazione per tutti,. in primo luogo per il direttore del corso Corrado Novellini e per gli istruttori Daniele Bellotto e Loris Bonotto, entrambi apprtenenti alla Polizia di Stato e soci, nonchè membri attivi, della nostra sezione.

Tra i soddisfatti ed appagati non possiamo trascurarre gli allievi, tutti operatori della Polizia Locale in servizio nei comuni del nostro territorio, che per accrescere il loro bagaglio professionale si sono “messi in gioco” . Complimenti a tutti.

Al termine del corso la tradizionale consegna degli attestati che segna la fine di una nuova esperienza e l’inizio della messa in partica di quanto appreso nella quotidianità del servizio a beneficio di tutti. Un ringraziamento anche al sig. Gen. Di Lauro, che ha consegnato gli attestati ai partecipanti.

Come ormai tradizione per condividere questa nuova esperienza allegiamo il consueto reperto fotografico.

Complimenti e grazie a tutti.

ARTI MARZIALI – STAGE IN RUSSIA

Il socio Cherubino Soldani, maestro di arti marziali, nell’ambito della sua incessante attività d’istruzione, ormai sempre più proiettata all’estero finalizzata a promuovere la disciplina sportiva ed al contempo ad accresere la sua professionalità, ha svolto recentemente un importante stage in Russia, e precisamente a Mosca, confrontandosi con i migliori atleti di quel paese ed in particolare con le forze di polizia russe.

Cherubino ci ha inviato queste foto che volentieri condividiamo con tutti voi.

 

DOMENICA 19 MAGGIO – PRANZO CONVIVIALE

Ancora una volta ritroiviamoci  per il piacere di stare insieme, per fare “gruppo e Comunità” condividendo momenti belli e , purtroppo a volte anche tristi.

Domenica  19  maggio  prossimo  ci  ritroveremo  (impegni  di  famiglia permettendo)  per passare  insieme  una giornata  in allegria allietata da un buon pranzo conviviale, presso la sala della polisportiva di Cerese, con inizio alle ore 12.30.

 

I commensali triveranno ad attenderli :

un antipasto di salumi misti;

un piatto (ma anche due) di spaghetti con lambrusco e salsiccia;

una grigliata mista (è la sua stagione!!) ( chi non gradisce la grigliata può chiedere  del pollo), con verdure e patate al forno;

sbrisolona artigianale e prosecco

vino, acqua e caffè .

Grappa o amaro

 

20 €

gli interessati contattino Maurizio 339 215 1282

 

 

LE CATENE INVISIBILI – CONVEGNO SULLE NUOVE DIPENDENZE.

 

Sabato 11 maggio prossimo, con inizio alle ore 9.00 presso l’aula magna del Seminario Diocesano di Mantova avrà luogo un convegno scentifico sul tema delle “NUOVE DIPENDENZE NELLA SOCIETA’ DEI CONSUMI”, a cui abbiano dato il titolo delle “Catene invisibili” che legano l’uomo d’oggi a delle nuove forme di dipendenza non connesse all’assunzione di sostanze chimiche.

Negli ultimi anni si è assistito ad una enorme diffusione di queste dipendenze comportamentali, tanto da suscitare l’attenzione delle comunità scientifica impegnata nella ricerca di nuovi metodi di cura e di terapia efficaci.

Anche quest’anno siamo, quindi, impegnati non solo in attività  ludico-ricreative, ma insieme agli amici della Pastorale Diocesana della Salute, in un grande momento di conoscenza e riflessione su di una problematica complessa ed articolata come quella in esame , che colpisce , sempre di più, la nostra società attravereso le persone più deboli e sole.

L’ingresso è libero ed aperto a tutte le persone interessate.

Se qualche socio desidera avere un invito, da dover trasmettere ad altri, passi in sede a ritirarlo.

PELLEGRINAGGIO MARIANO A MEDJUGORIE – DAL 30 APRILE al 5 MAGGIO PROSSIMO

 

Anche per l’anno  in  corso   è  stato organizzato  un  pellegrinaggio  mariano presso il santuario di Medjugoire  (Bosnia Erz.) dal 30 aprile al 5 maggio p.v.

Il viaggio  avverrà  a  bordo di  un  pulmino con otto  posti  disponibili  di  cui solo  due ancora liberi.                 Gli interessati al pellegrinaggio si  affrettino contattando  l’utenza 348 882 5978 .                  Contattando  questa utenza troveranno tutte le informazioni sul viaggio

ATTENZIONE,  GLI INTERESSATI SARA’  BENE CHE SI SBRIGHINO IN QUANTO I DUE POSTI LIBERI SARANNO ASSEGNATI ALLE  DUE PRIME RICHIESTE CHE GIUNGERANNO AGLI ORGANIZZATORI.

 

 

LA POLIZIA COMPIE 167 ANNI. FESTA DELLA POLIZIA

Questa mattina, come ormai consolidata tradizione, ha avuto luogo l’annuale festa della Polizia, che compie la veneranda età di 167 anni (anche se non li dimostra).

La cerimonia pubblica che si è svolta presso la “sala degli arcieri” di Palazzo Ducale, ha visto la presenza di un numeroso e qualificato pubblico composto dalle Autorità provinciali, da molti sindaci, ma anche da numerosi cittadini che hanno voluto, così, manifestare la lori vicinanza ai colleghi in servizio.

Vi allego una serie fotografica dell’evento.

 

 

DOMENICA 31 MARZO 2019 – FESTA D’INIZIO DELL’ANNO SOCIALE

 Domenica 31 marzo scorso è ormai trascorsa, in allegria, tutti insieme. Anche questa edizione della tradizionale “Festa del tesseramento o di inizio dell’anno sociale” ha visto una presenza di soci ed amici superiore alla volta scorsa, segno questo di una partecipazione e di una vitalità del nostro sodalizio che non può che fare piacere a tutti.

 Come di consueto abbiamo fissato in una serie di fotografie la giornata che sono a disposizione di tutti voi, specie per quelli che per qualsivoglia ragione non hanno potuto essere presenti.

Una novita simpatica e degna di rilievo è stata la scoperta di una poetessa che si nascondeva nelle nostre file, senza che nessuno di noi se ne fosse accorto prima. Nella circostanza  ci ha regalato una poesia dedicata alla giornata che troverete al termine di questa mia introduzione.

Ricordo a tutti che il prossimo appuntamento (fatiche del lavoro, della famiglia o di altro genere permettendo), sarà la mattina di domenica 19 maggio prossimo con un incontro conviviale presso la polisportiva di Cerese, alle ore 12.30.  Nei prossimi giorni troverete informazioni più complete su questa iniziativa.                                                                                                    

 FESTA D’INIZIO DEL NUOVO ANNO SOCIALE  (1968 – 2019)

 Oggi non vi è alcuna ricorrenza o anniversario,
è una domenica qualsiasi del calendario,
ma per noi è veramente un po’ speciale
perché festeggiamo un nuovo anno sociale!
 
Sentita e numerosa è la partecipazione
per la festa dedicata alla nostra Associazione,
ci si sente uniti,  amici  e colleghi affezionati
ricordando anche quelli che se ne sono andati.
 
Gli anni scorrono, ne sono passati tanti,
ma è sempre piacevole ritrovarsi tutti quanti,
perché il tempo cambia sì l’aspetto esteriore
ma difficilmente i sentimenti dettati dal cuore.
 
Cosa ci unisce ancora, qual’é il filo conduttore?
Senza alcun dubbio evadere un paio d’ore,
staccare la spina dalla routine giornaliera,
dagli impegni o pensieri che vanno fino a sera!
 
Un paio d’ore in piacevole compagnia
fra inevitabili ricordi e battute in allegria,
gustando ogni piatto con cura preparato
ed un buon vino per la delizia del palato!
 
Per non dimenticare questa bella giornata
la suddetta dedica  Vi  è stata riservata,
a tutti “benvenuti” ed un virtuale abbraccio
in questo bel ristorante “Corte Catenaccio”.
Gianna Amoruso

 

TRENTO 14 MARZO 2019 – CERIMONIA COMMEMORATIVA CON ESCURSIONE

Nella mattina di giovedi 14 marzo prossimo a Trento, ad opera della locale Sezione, ha avuto luogo una solenne cerimonia in ricordo del M.llo Francesco Massarelli, Caduto in servizio.   Questa Sezione, debitamente invitata alla cerimonia, é intervenuta con bandiera, labaro ed una nutrita rappresentanza in  abito sociale.

 

All’evento, oltre alle Autorità locali non ha voluto mancare il sig. Capo della Polizia Prefetto Franco Gabrielli.

Come sempre, qui di seguito troverete un completo album fotografico relativo all’evento.