A CASTELLUCCHIO INAUGURAZIONE DI UN NUOVO CENTRO SPORTIVO

A Ospitaletto di Castellucchio, alcune settimane orsono il centro sportivo diretto dal socio e collega Cherubino SOLDANI si è rinnovato nella struttura che lo ospita fornendo ai suoi frequentatori una struttura di allenamento migliorata negli spazi e nelle attrezzature onde  poter conseguire un più alto standard di allenamento e conseguentemente migliori risultati sportivi.

Come sempre la Sezione era al fianco di un suo socio per sostenere il suo lavoro lavoro finalizzato allo sviluppo della pratica sportiva e dell’associazionismo.

8° RADUNO NAZIONALE – PONTEDERA (PI)

Domenica 26 giugno prossimo la Sezione ha organizzato una trasferta a Pontedera (PI) per poter partecipare, insieme a tutte le altre sezioni, al Raduno nazionale del sodalizio.

Il programma prevede la partenza in pullman alle ore 06.00 (dobbiamo essere a Pontedera per le 09.00/09.20 max)  da Mantova piazzale Michelangelo (nella piazza antistante la casa di riposo Isabella d’Est). Breve sosta al casello di Pegognaga per raccogliere i soci della zona e via diretti a Pontedera (km247).

Giunti sul posto, nel piazzale antistante lo stadio comunale, ci predisporremo per la sfilata dei soci con abito sociale e bandiera davanti al palco delle Autorità, in rappresentanza della nostra sezione.  (le signore e gli anziani o gli indisposti prenderanno posto sulle tribune per seguire gli eventi). Al termine della sfilata che prevede la partecipazione di reparti in rappresentanza di tutte le specialità della polizia, seguiranno spettacolari esercizi dei reparti speciali (cinofili, NOCS ecc). Visita agli stands installati nella zona adiacente allo stadio comunale . Al termine della mattina pranzo presso il ristorante “aeroscalo” di Pontedera centro  dove ci verranno serviti i piatti sotto riportati:

ravioli al ragù di cinta e risotto agli asparagi 

arista di maiale allo spiedo con patate arrosto

Dolce-caffè-acqua-vino della casa

Essendo di domenica purtroppo il museo “Piaggio” é chiuso al pubblico ragion per cui ci fermeremo a Pontedera per una visita alla città e verso le 17.00 /18.00 ripartenza per Mantova.

costo della trasferta euro 50

Al momento sono ancora disponibili sul pullman già  noleggiato per la trasferta ancora 10/11 posti, di cui alcuni già opzionati, ragion per cui gli interessati contattino con sollecitudine la sezione 345 5805513. I soci che dispongono dell’abito sociale sono pregati di portarlo al seguito onde poter degnamente rappresentare la sezione nella sfilata !!!!   

DOMENICA 27 MARZO 2022 – CERIMONIA INTITOLAZIONE DEL “PARCO SATURNO ANIELLO”

 Domenica 27 marzo prossimo in località Cappelletta di Borgo Virgilio (MN) il parco posto in fregio a via Granasso con la strada Cisa verrà intitolato alla memoria di Aniello SATURNO indimenticato collega di tutti noi.

Risulta inutile dire che l’evento é di un’importanza significativa per tutti noi e per il nostro sodalizio che ci rappresenta .     E’ stato un traguardo difficile da raggiungere ma proprio per questo estremamente importante. E quindi va celebrato degnamente da tutti.                  E’ un modo corale di affermare il principio che “noi non dimentichiamo” coloro che con onore e sacrificio, in silenzio hanno servito nella Polizia italiana per il bene delle collettività. 

Sono in corso i preparativi per l’evento in argomento, al momento possiamo già comunicare il programma della giornata che come è ormai nostra consuetudine si concluderà con un momento conviviale.

Alleghiamo il programma riservandoci ulteriori notizie.

Segreteria A.N.P.S. 

programma

 

10 febbraio – GIORNO DEL RICORDO”

Anche quest’anno la Sezione di Mantova è stata invitata e volentieri ha partecipato alla manifestazione pubblica dedicata al Giorno del Ricordo che commemora i moltissimi italiani dell’Istria e della Dalmazia che hanno trovato una tragica ed orrenda morte nella fase conclusiva della seconda guerra mondiale.

La cerimonia, che come tutti gli anni si svolge nell’omonima piazza posta a lato del castello di San Giorno, all’ingresso della città, ha visto la presenza di tutte le Autorità della provincia e di una rappresentanza, c on bandiera del nostro sodalizio, sempre presente nel ricordo delle sofferenze e del dolore patito dai nostri connazionali.

 

 

10 febbraio “Commemorazione di Giovanni Palatucci”

Nella tarda mattina di ieri 10 febbraio scorso, nell’omonimo parco di Montanara di Curtatone (MN),  alla   presenza  delle  maggiori  Autorità   della   provincia, ad opera del presidente  dell’Amministrazione provinciale  e  sindaco  di Curtatone Carlo  Bottani  e   del  Questore   di  Mantova   D.ssa  Giannina  Roatta       è  stata scoperta una  stele  in ricordo  del Commissario Giovanni Palatucci,     Questore reggente     di   Fiume    nel  tragico  periodo  della     fine  della    seconda  guerra mondiale.                                  All’iniziativa,  oltre alla bandiera   con  rappresentanza dell’Associazione,    erano  presenti  numerosi   cittadini   ed in  particolate  il  Dr. Colorni   in    rappresentanza   della  Comunità    Ebraica  di   Mantova   oltre      al cappellano della Polizia di Stato Don Stefano Peretti.

Nel     corso    della     breve     ma  toccante   cerimonia   tutti   gli  oratori   hanno sottolineato i tratti più umani ed attuali di     Giovanni Palatucci,     insignito dallo Stato di Israele dell’onorificenza di “Giusto delle Nazioni” e nei cui confronti è in corso la “causa di beatificazione” da parte delle Autorità della Chiesa Cattolica.

Alleghiamo alcune fotografie dell’evento

I REPARTI SPECIALI DEI CARABINIERI – Presentazione dei volumi del Gen. C.Burgio

Venerdì 3 dicembre prossimo, con inizio alle ore 17.00, a cura di “ASSOARMA – Mantova” nella sala delle capriate di piazza L.B. Alberti 10, avrà luogo la presentazione dei due volumi del Generale di C.A. CC. Carmelo BURGIO  sui “Ragazzi del Tuscania”   e “GIS” dedicati ai Corpi speciali dell’Arma.

L’ingresso è libero, fino ad esaurimento posti, nel rispetto delle norme “COVID”.

SERMIDE – INCONTRO SUL TEMA DELLA VIOLENZA DI GENERE

Nella sera di mercoledì 10 novembre prossimo a Sermide, presso il Centro AUSER, con inizio alle ore 21.00  la sezione ed il Comune di Sermide-Felonica hanno organizzato un convegno sul tema della violenza di genere,  a cui interverrà il Presidente ANPS Mantova insieme ad altri relatori ed esponenti della Civica Amministrazione.

DOMENICA 15 FEBBRAIO CERIMONIA AL “VITTORIALE”

Domenica scorsa presso il complesso del “Vittoriale degli Italiani” di Gardone Riviera (BS) si è svolta una solenne e toccante cerimonia consistita nella deposizione dei poveri resti mortali del Sen. Riccardo GIGANTE, ultimo sindaco italiano di Fiume.    Il Sen Gigante, che ha voluto rimanere nella sua città, tra la sua gente, anche dopo l’arrivo dell’armata di liberazione iugoslava, il 3 maggio 1945, venne prelevato dall’OZNA e fucilato il giorno dopo nella localita di Castua, posta nei pressi di Fiume.

Alla cerimonia è stata invitata una delegazione dell’Associazione composta dal Presidente, dal Consigliere MEO Ciro e dall’alfiere BASSANI Maurizio.

Il presidente al termine della manifestazione (di cui vi allego un piccolo reperto fotografico) ha voluto ringraziare il Presidente della Fondazione Prof. G. B. Guerri per la considerazione accordataci.

SABATO 12 OTTOBRE P.V. – Presentazione del libro “IL CAMMINO PER WATERLOO”

 Sabato 12 ottobre, presso il circolo unificato dell’Esercito di corso Vittorio Emanuele a Mantova, con inizio alle ore 17.00,  a  cura  di       “ASSOARMA-MANTOVA” é stato presentato dall’autore  Gen. Paolo CAPITINI,  il libro “Il cammino per Waterloo”.            Con questo lavoro l’autore ci ha intrattenuto sugli aspetti storici, militari ed umani, degli uomini che  hanno  partecipato alla battaglia.    Utilizzando la sua esperienza di soldato ha  consentito ai presenti, tutti molto attenti ed interessati, di comprendere le sofferenze di un soldato dell’ottocento.      Un  vivo  ringraziamento  per  la  buona  riuscita dell’evento culturale al presidente di “Assoarma – Mantova” Prof. ARCHI ed al Gen. DE FEO,  presidente provinciale dell’Ass. Naz. Bersaglieri che è stato il promotore e parte attiva per la riuscita della serata culturale.    L’iniziativa ha aperto il ciclo di conferenze ed incontri

promossi da ASSOARMA MANTOVA.

Vi allego, come sempre, un breve riassunto fotografico della serata.